Avv. Davide Torcello

Davide Torcello

Avvocato

Iscritto all’Ordine degli Avvocati di Pescara.
Nel febbraio 2011 consegue la laurea magistrale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Genova con la votazione di 110/110 e lode. Nel giugno 2013 ottiene il Diploma di Specialista in Professioni Legali. Nello stesso anno, in novembre, si abilita all’esercizio della professione forense presso la Corte d’Appello di Genova.


A luglio 2014, dopo avere frequentato presso la Business School de “Il Sole 24 Ore” in Milano la XIX edizione del “Master full time in Diritto Tributario”, consegue il relativo Diploma. Iscrittosi nel settembre 2014 all’Ordine degli Avvocati di Bergamo, avvia nella città orobica una proficua collaborazione con un primario Studio Legale Tributario con sedi in Bergamo e Brescia, che dura sino a luglio 2015. Collaboratore nelle edizioni 2016/2017/2018/2019 dell’evento “Telefisco – Convegno de L’esperto risponde”, nonché Tutor d’aula presso il “Master Norme & Tributi 2015/2016”, sede di Pescara, della Business School de “Il Sole 24 Ore”. Avvia nel febbraio 2016 l’omonimo Studio Legale Tributario in qualità di titolare. Dal maggio 2016 ricopre il ruolo di Of Counsel, relativamente alla materia tributaria, per lo Studio Catena Dottori Commercialisti e, da aprile 2018 per lo Studio Legale Associato MBBD&Coll. Nell’autunno 2017 viene nominato componente dell’Ufficio del Massimario della Giurisprudenza delle Commissioni Tributarie abruzzesi. 

E’ autore di interventi sul quotidiano “Il Centro”  e sulla newsletter di Confindustria Chieti Pescara. Lo Studio di cui è titolare è entrato nella classifica “Studi Legali dell’anno 2019” promossa da “Il Sole 24 Ore – Statista” in relazione al settore tributario. A partire dal mese di ottobre 2016 approccia il settore giuridico-vitivinicolo e quello della degustazione enologica. Frequenta con profitto il “Corso di qualificazione professionale per Sommelier” di primo e secondo livello (promosso dall’Associazione Italiana Sommelier, di cui è membro); in concomitanza, ottiene il conseguimento del “Master di specializzazione in diritto vitivinicolo” promosso da Euroconference con l’UGIVI (Unione Giuristi della Vite e del Vino), cui è associato.